Template_Nottetempo_iCru

CHARDONNAY SALENTO
INDICAZIONE GEOGRAFICA PROTETTA

Note organolettiche

Il suo colore è un lucente giallo dorato. Articolate le sensazioni olfattive che si aprono intense su fragranze di frutta dolce tropicale a cui seguono vaniglia, miele e fine floreale di ginestra. Al gusto prevalgono freschezza e alcolicità in giusto equilibrio, che regalano morbidezza e armonia. Finale lungo, speziato e fruttato.

Abbinamenti gastronomici

Astice alla catalana, sarago alla brace.
Per tradizione: lampascioni in padella, pallone di gravina, scagliozze.

Temperatura di servizio: 10 °C.

Classificazione: I.G.P. Salento Chardonnay.
Uve: Chardonnay in purezza 100%.
Zona di produzione: Cellino San Marco (BR).
Sistema di allevamento: spalliera (3.800/4.500 ceppi per ha).
Epoca di vendemmia: prima/seconda decade di settembre.
Vinificazione: pressatura soffice e sedimentazione statica a bassa temperatura; fermentazione ed affinamento in barriques di rovere di Allier da 225 litri nuove al 20% e di un anno per la rimanente parte.
Affinamento: acciaio inox – barriques.

Classificazione: I.G.P. Salento Chardonnay.
Uve: Chardonnay in purezza 100%.
Zona di produzione: Cellino San Marco (BR).
Sistema di allevamento: spalliera (3.800/4.500 ceppi per ha).
Epoca di vendemmia: prima/seconda decade di settembre.
Vinificazione: pressatura soffice e sedimentazione statica a bassa temperatura; fermentazione ed affinamento in barriques di rovere di Allier da 225 litri nuove al 20% e di un anno per la rimanente parte.
Affinamento: acciaio inox – barriques.

Premi

  • Verona Vinitaly, Gran Menzione
  • Selezione del Sindaco, Medaglia d’Argento

Premi

  • Verona Vinitaly, Gran Menzione
  • Selezione del Sindaco, Medaglia d’Argento