Template_Somiero_Selezione

SUSUMANIELLO SALENTO
INDICAZIONE GEOGRAFICA PROTETTA

Note organolettiche

Rosso rubino fitto e impenetrabile. Profondo l’impatto olfattivo che regala note fruttate di prugna, more e ribes. In successione il moncherì, la grafite, le erbe officinali e ricordi di agrumi in sottofondo. Sfoggia grande equilibrio e struttura con i suoi tannini esuberanti ma nobili e l’importante componente alcolica. Sfuma lungo con ritorni di frutta rossa e note mentolate.

Abbinamenti gastronomici

Piccione in salsa al mosto cotto, faraona arrosto ripiena di prugne e castagne, ragù di cinghiale.
Per tradizione: involtini di trippa al sugo, asino stufato in terracotta.

Temperatura di servizio: 18 °C.

Classificazione: Salento I.G.P. Susumaniello.
Uve: Susumaniello 100%.
Zona di produzione: Cellino San Marco (BR).
Sistema di allevamento: spalliera.
Epoca di vendemmia: prima decade di ottobre.
Vinificazione: dopo la pigiatura e la diraspatura, seguono 10 giorni di permanenza sulle bucce; dopo la svinatura, malolattica in vasca in acciaio.
Affinamento: in serbatoio d’acciaio fino all’imbottigliamento.

Classificazione: Salento I.G.P. Susumaniello.
Uve: Susumaniello 100%.
Zona di produzione: Cellino San Marco (BR).
Sistema di allevamento: spalliera.
Epoca di vendemmia: prima decade di ottobre.
Vinificazione: dopo la pigiatura e la diraspatura, seguono 10 giorni di permanenza sulle bucce; dopo la svinatura, malolattica in vasca in acciaio. Affinamento: in serbatoio d’acciaio fino all’imbottigliamento.

Premi

  • Mundus Vini Meininger, Medaglia d’Oro
  • Mundus Vini Meininger, Medaglia d’Oro

Premi

  • Mundus Vini Meininger, Medaglia d’Oro
  • Mundus Vini Meininger, Medaglia d’Oro